martedì 24 dicembre 2013

auguri di buon Natale

Mi rendo conto di arrivare in ritardo e che bastava forse un tweet da 140 caratteri (avanzandomene discretamente pure diversi), ma far finta di nulla, quando oramai voi, lettori da me spesso maltrattati dai miei salti iperbolici di scrittura disordinatamente creativa, mi siete comunque affezionati, mi sembrava decisamente poco nel mio stile.
Seppur coatica, negli argomenti e nella trattazione di essi, e dimentica di un pubblico sempre gentile, oggi faccio pulizie di un altro anno che sta per chiudersi.
I dubbi e le speranze sono rimasti accanto anche quando forse, soprattutto dei primi, avrei preferito farne a meno o quando le seconde avrebbe fatto bene a farsi una spaghettata di fatti loro e non infierire su di un'anima già bella tormentata.
Intanto, in quel della provincia di Napoli, il sole meraviglioso della mattinata di oggi, sta facendo spazio per una chiara notte fredda, come si conviene in queste giornate.
Per la cronaca, la giornata di oggi è stata simpatica per certi versi, anzi, in alcuni momenti, la definirei elettrica.
Vi lascio gli auguri, allora.


E un bacio a stampo.

1 commento:

Visualizzazioni totali