domenica 9 febbraio 2014

8998

è il numero delle visualizzazioni ad oggi, anzi, a questo preciso istante, di questo blog. Non pensavo ci potesse arrivare, visto che è partito maluccio e tutto sommato è ancora poco visibile.
Di fatto le cose sono andate anche un po' ramengo, senza di me, che le pubblico a destra e a manca. Ma si sa, di sti tempi, quando ti dicono che c'è la crisi anche lì dove proprio non c'è, anche leggere un blog gratuito potrebbe esser un problema.
Le cose curiose o inspiegabili, però, non sono finite qui. Ed è di ieri l'altro il racconto della giornata di cui vi renderò conto.

Almeno aver formattato lo smartphone ha prodotto l'unico risultato positivo della giornata. Ovvero l'eliminazione del programma knox e la sua messa in stand-by fino alla sua eventuale riattivazione certamente consapevole. 
Il resto della giornata deve, invece, cancellarsi. 
Passi per la barbina figura fatta alla Commissione Tributaria Provinciale, passi, anche, per la quasi inesistente attività forense in Tribunale, passi, finanche, il fatto che mi sarà caduto dalle mani lo smartphone succitato almeno dieci volte e, di queste, almeno tre ho temuto seriamente di dover inviare in assistenza o nel secchio l'apparecchio e pure il mio povero cuore; ma quello che non è passato, invece, è stata l'amara sorpresa di un danno all'auto. 
Chiaro, alla morte non c'è rimedio, anzi, tecnicamente, essendo io cattolica, in fondo professo che pure alla morte c'è rimedio, prima o poi. Ma il fatto che mi ritrovo l'auto di quasi due anni con danni che la mia vecchia clio (che ne ha avuti dieci al momento della sua rottamazione) non ha avuto nel corso della sua intera vita, mi rode un po'. 
Ma tant'è. Dovrei aggiustarla. Ma non mi va. Non ne ho voglia. Non ritengo che si debba spendere un euro per questo tipo di danni, ma debba solo farmi passare l'incazzatura. Del resto l'auto è solo un oggetto, non ci si può legare a tutto e men che meno a ciò che è velleitario. 
Bisogna un po' dare le giuste priorità e valore. Bisogna, cioè, pensare "vabbeh immagina se avessi avuto dei figli, questi non ti avrebbero distrutto il 90% delle cose che ti trovi in casa? mica avresti addebitato loro il costo degli aggiusti?o li mettevi in castigo perenne?Non hai mai avuto questo trattamento in casa tua ergo non pensarci".
In fondo è solo un' auto. 
In fono è solo l'auto che hai impiegato quasi una vita per comprartela. 
In fondo è solo un oggetto. 

Conclusione della serata: mamma non mi rivolgere la parola o ti uso come comando al volante!!!
Soluzione: vai di nastro isolante per tenere insieme i comandi della radio al volante e sperare che l'officina citroen abbia un modo per saldare sto pezzo penzolante..

sob...

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali