giovedì 20 marzo 2014

mocio vileda sfilettato

oggi si, mi sento così. una "mappina ammappociata" (cit.), una sorta di vecchio strofinaccio strausato e sfiancato, per giunta messa lì, magari in un angolino, tutta rattrappita e inconsolabile.
Le idee si affollano e il sonno avanza a grandi passi. e direi che per esser solo le 20e30 vuol dire che sto messa maluccio.
Diciamo che magari è colpa già dell'incolpevole e ben arrivata primavera, che oggi ha dato un assaggio di estate improbabile.
Ho forse di nuovo la possibilità di cambiare qualcosa nella mia vita. ma ora mi viene il dubbio sul se sia oggettivamente un cambiamento serio o se sia la solita bufala.
Intanto ho da vedere pure la partita mentre il dovere chiama...
vabbeh.. mi mangio un bacio

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali